Bonarda - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Bonarda

Vini
La Bonarda dell'Oltrepò Pavese è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Pavia. Il vitigno principalmente utilizzato per la produzione della Bonarda è la Croatina, anche conosciuta con lo stesso nome del vino. La Croatina può essere utilizzata nella misura dall’85% al 100%. Fino ad un massimo del 15% possono essere usate, congiuntamente o disgiuntamente, Barbera,  Ughetta  (Vespolina) e Uva  rara. La zona di produzione delle uve destinate alla produzione dei vini “Bonarda dell’Oltrepò Pavese" è ampia e comprende la zona collinare dell’“Oltrepò Pavese” che  si inserisce nella fascia appenninica che dal Piemonte si spinge fin verso l’Emilia. L’area è caratterizzata da solchi vallivi con direzione prevalente da sud verso nord e la zona di produzione è stata individuata per gli interi territori dei seguenti comuni  in  provincia  di  Pavia:  Borgo  Priolo,  Borgoratto  Mormorolo,  Bosnasco,  Calvignano, Canevino,  Canneto  Pavese,  Castana,  Cecima,  Godiasco,  Golferenzo,  Lirio,  Montalto  Pavese, Montecalvo  Versiggia,  Montescano,  Montù  Beccaria,  Mornico  Losana,  Oliva  Gessi,  Pietra  de’ Giorgi, Rocca de’ Giorgi, Rocca Susella, Rovescala, Ruino, San Damiano al Colle, Santa Maria della  Versa,  Torrazza  Coste,  Volpara,  Zenevredo  e  per  parte dei  territori  di  questi  altri  comuni: Broni,   Casteggio,   Cigognola,   Codevilla,   Corvino   San   Quirico,   Fortunago,   Montebello   della Battaglia, Montesegale, Ponte Nizza, Redavalle, Retorbido, Rivanazzano, Santa Giuletta, Stradella, Torricella Verzate. Il disciplinare prevede la produzione sia della versione ferma sia della versione frizzante. Il vino si presenta di colore  rubino  carico  con  riflessi  violacei,  brillanti  e  di  medio-buona consistenza. All'olfatto il vino è fine, intenso, penetrante e vinoso caratterizzato dagli aromi prevalenti  e tipici del vitigno Croatina quali i sentori fruttati di marasca e mora. Al gusto è equilibrato, asciutto e rotondo e risulta leggermente tannico e di medio-lunga persistenza aromatica.
"La Gallina" Bonarda Oltrepò Pavese DOC frizzante - Giorgi

E' una Bonarda prodotta con uve di Croatina al 100%. Le uve vengono raccolte a mano nella seconda decade di settembre e dopo la pigiadiraspatura, la fermentazione avviene in vinificatori automatizzati con macerazione delle uve a 28 – 30 °C per 8 – 10 giorni. L’affinamento è di 6 mesi in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Il risultato è un vino  che si presenta di un bel colore rosso rubino carico con riflessi violacei e porpora. All'olfatto è intenso ed elegante con sentori di frutti rossi, di mandorla e di frutta fresca. Al gusto è asciutto, suadente, di buona struttura e persistenza e con un finale leggermente ammandorlato. E' un vino di buona beva, brioso, vinoso che si presta egregiamente ad accompagnare piatti "grassi", salumi, primi piatti di pasta ripiena, brasati, stufati e formaggi a pasta dura. Va servito alla temperatura di 14 - 16 °C e deve essere bevuto entro un paio di anni dalla vendemmia.
Abbinamenti da provare:
Torna ai contenuti