Confettura di prugne - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Confettura di prugne

Ricette > Marmellate, liquori & Co.
Ingredienti:

1 Kg. di prugne california (oppure Stanley)
300 g. di zucchero
scorza di mezzo limone

Preparazione:

Lavare le prugne. Togliere il nocciolo e tagliarle a metà e metterle in un tegame.
Aggiungere lo zucchero e la scorza di mezzo limone. Lasciare riposare a temperatura ambiente per alcune ore.
Accendere il fuoco a fiamma alta ed appena le prugne  cominciano a bollire abbassare al minimo la fiamma. Lasciare cuocere per 6-8 ore senza mai mescolare. Al termine mettere la confettura ancora bollente nei vasetti di vetro che avrete precedentemente sterilizzato con un poco di brandy.
Appena riempiti chidere con il tappo e rovesciare immediatamente i vasetti per fargli fare il sottovuoto e lasciarli raffreddare fino al giorno successivo.
La ricetta dell'Artusi

735. Conserva di susine
Benché la conserva di susine sia una delle meno apprezzate, pure, vedendo che molti l'usano, non sarà male indicarvi come si può fare.
Qualunque varietà può essere al caso, ma sono da preferirsi susine claudie mature. Levate alle medesime il nocciolo e dopo pochi minuti di bollitura passatele dallo staccio e rimettetele al fuoco con zucchero bianco in polvere nella proporzione di grammi 60 di zucchero per ogni 100 grammi di susine in natura, cioè come vengono dalla pianta.
Se dopo un certo tempo le conserve vi fanno la muffa, sarà indizio certo di poca cottura; allora riparate con rimetterle al fuoco. Io le invecchio talvolta fino a 4 o 5 anni senza che perdano, o ben poco, di perfezione.


Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti