Falanghina - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Falanghina

Vini
La Falanghina è un vitigno che deve il suo nome al termine "falanga", il classico palo utilizzato per appoggiare ceppi di vite e, anche se di memoria antica, è stato a lungo bistrattato. La sua riscoperta avviene negli anni settanta dalla zona di Sant'Agata dei Goti con una attenzione, prima di tutto al lavoro in vigna, facendo attenzione al metodo di coltivazione ed alla resa. E' un vino interessante per le sue caratteristiche organolettiche che lo fanno mutare a seconda del tempo che scorre ed inoltre sta riscuotendo un successo sempre crescente anche perchè riesce ad esprimersi bene anche nella versione spumante e nella versione vendemmia tardiva e passito dolce.
La Falanghina rappresenta il vitigno principe della DOC Falanghina del Sannio ed è una varietà semi-aromatica che si caratterizza per la freschezza e l'acidità con piacevoli sentori di fiori della macchia mediterranafruttato di banana, di mela, di ananas, di pesca che possono mutare con il passare del tempo verso l'albicocca, gli agrumi ed il miele. Il vitigno matura solitamente nella seconda metà di settembre ed spesso vendemmiato agli inizi di ottobre. È molto produttivo e vigoroso per cui deve subire potature decise che limitino il numero di gemme per pianta e richiede un clima caldo e asciutto.
Quid Spumante Falanghina brut - La Guardiense

Questo vino spumante è prodotto da La Guardiense, cantina sociale di eccellenza nel cuore del Sannio, in provincia di Benevento. E' un vino spumante prodotto con uve di Falanghina in purezza coltivate in Campania nel Sannio Beneventano su terreni calcareo argillosi ad altitudini comprese tra i 150 ed i 200 metri s.l.m. ed i vigneti sono di recente impianto (10 anni). Le uve sono raccolte nella prima settimana di settembre evengono poressate intere senza diraspatura e la vinificazione è in riduzione con seguente pressatura soffice. La fermentazione avviene in acciaio inox, per dieci giorni a temperatura controllata e costante di 15 °C. La presa di spuma è con rifermentazione in autoclave alla temperatura di 16 °C. La maturazione avviene in autoclave 4 mesi e l'imbottigliamento cinque mesi dopo presa di spuma.  E' uno spumante brut prodotto con il metodo Martinotti che alla vista si presenta di colore giallo paglierino brillante, all'olfatto esprime il caratteristico profumo fruttato di buona intensità con sentori di cedro, frutta bianca e lieviti. Al gusto è avvolgente e piacevole e bilanciato. Ottimo come aperitivo, ma anche perfetto per accompagnare pasti leggeri e freschi come i piatti a base di verdure e di pesce. Infine perfetti per accompagnare piatti fritti e un poco aromatici. Brut infatti significa che lo spumante è secco e, proprio grazie a questa sua caratteristica, può essere abbinato a piatti in cui sia necessario rinfrescare il palato dopo aver assaporato i bocconcini di pollo fritto al limone. Va servito alla temperatura di 6 °C e deve essere bevuto giovane.

"Janare" Falanghina del Sannio DOP - La Guardiense

E' un vino prodotto dalle uve Falanghina al 100% nei vigneti dei soci nel Sannio Beneventano in Campania. I vigneti sono all'altitudine di 300 - 400 metri s.l.m. e sono di tipo calcareo-argilloso. Le uve sono vendemmiate la seconda metà di settembre e sono vinificate con crio-macerazione (8 °C) in riduzione con seguente pressatura soffice. La fermentazione avviene in acciaio inox per venti giorni a temperatura controllata e costante (13 °C). E' un vino di colore giallo paglierino dal caratteristico profumo fruttato e   di notevole intensità. Al gusto è un vino fresco, piacevole, di buona acidità e sapidità, bilanciato e piacevole. Ottima come aperitivo. Si abbina bene  agli antipasti delicati, alla pasta con sughi di verdura e delicati, alla pasta al pomodoro, ai risottiai piatti di pesce, ai crostacei, alle carni bianche ed ai formaggi freschi e cremosi. Va servita giovane ad una temperatura di 8 - 10 °C.
Alcuni abbinamenti da provare:
Torna ai contenuti