Passatelli con brodo di fagioli borlotti - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Passatelli con brodo di fagioli borlotti

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

per i passatelli:
250 g. parmigiano reggiano grattugiato
250 g. pangrattato
5 uova
un cucchiaio di farina
un poco di noce moscata
sale q. b.
pepe q. b.

per il brodo:
300 g. di fagioli borlotti
60 g. di cipolla
1 carota piccola
uno spicchio d'aglio
40 g di concentrato di pomodoro
50 g. di pancetta
40 g. di parmigiano reggiano
olio evo
sale q. b.
pepe q. b.

Passatelli con brodo di fagioli borlotti
Preparazione:

per i passatelli:
In una ciotola miscelare il pangrattatoe il parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungere le uova, il sale, il pepe e la noce moscata grattugiata.
Aggiungere un cucchiaio colmo di farina. Lavorare l’impasto con le mani fino ad ottenere un composto piuttosto sodo. Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per circa mezz’ora.
Dividere il composto in 6 pezzi e uno alla volta metterli nello schiacciapatate. Schiacciare con forza finché usciranno tanti cilindretti. Tagliarli con il coltello della lunghezza desiderata e adagiarli su carta da forno infarinata. Lasciare riposare in frigorifero per almeno un'ora.

Passatelli
per il brodo di fagioli:
Mettete i fagioli secchi a bagno in acqua fredda, per almeno dodici ore.
Mettere in una padella un poco di olio extravergine d’oliva e aggiungere la cipolla e la carato tritate finemente e, quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungere la pancetta tagliata a dadini molto piccoli, il concentrato di pomodoro, i fagioli e poco più di due litri di acqua tiepida. Regolare di sale e di pepe e lasciare cuocere a fuoco basso. Dopo circa un'ora prelevare, aiutandosi con una ramina, circa i tre quarti dei fagioli che andranno schiacciati con il passaverdure. Rimettere il passato di fagioli nella pentola e quando il brodo di fagioli ricomincerà a bollire aggiungete i passatelli e cuocere per alcuni minuti fino a che i passatelli non torneranno a galla. Aggiungere i fagioli borlotti interi tenuti da parte e servire spolverizzando a piacere con parmigiano reggiano grattugiato.


Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti