Soave - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Soave

Vini
Il Soave è uno delle poche denominazioni di origine che prende il nome del luogo di produzione.  Il disciplinare del Soave DOC, dopo 34 anni, ha subito un attento restyling. Troviamo il Soave Classico che è quasi una denominazione di origine nella denominazione in quanto le aree di collina, non comprese nella zona classica, godono della denominazione specifica Colli Scaligeri. La base ampelografica è la stessa del Soave Superiore DOCG che mette in nuova evidenza solo i vitigni qualificanti con l’esclusione del Trebbiano Toscano che prima, invece, era consentito sino ad un massimo del 15%. per concludere troviamo: Soave, Soave Classico e Soave Colli Scaligeri.
Il territorio di riferimento è quello dei comuni di Soave, Monteforte d'Alpone,  San  Martino  Buon  Albergo,  Mezzane  di  Sotto,  Roncà,  Montecchia  di  Crosara,  San Giovanni  Ilarione,  San  Bonifacio,  Cazzano  di  Tramigna,  Colognola  ai  Colli,  Caldiero,  Illasi  e Lavagno in provincia di Verona. Le uve sono principalmente la Garganega, per almeno il 70%, e per la parte rimanente sono consentite uve dei vitigni Trebbiano di Soave (nostrano) e Chardonnay.
In tale ambito del 30%, e fino ad un massimo del 5%, possono essere utilizzate le uve provenienti dai vitigni a bacca bianca, idonei alla coltivazione per la provincia di Verona.
"Ca' Visco" Soave Classico DOC - Coffele

E' un vino biologico prodotto dalle uve Garganega per il 75% e per il restante 25% da uve di Trebbiano di Soave coltivate nei vigneti di proprietà dell'azienda inella zona collinare classica  in località Castelcerino di Soave ad altitudini tra i 150 ed i 450 m s.l.m.. La vendemmia è manuale ed è effettuata nel mese di settembre per il Trebbiano di Soave e ad ottobre per la Garganega. La pressatura è soffice e la fermentazione avviene mantenendo la temperatura al di sotto dei 18 °C e la conservazione e maturazione del vino avviene in piccoli recipienti di acciaio inox alla temperatura controllata inferiore ai 16 °C. Dopo la maturazione Garganega e Trebbiano vengono assemblati, imbottigliate ed il vino è affinato per un altro mese in bottiglia. E' un vino di colore giallo intenso molto brillante. Al naso si presenta decisamente aromatico e ci colpiscono le ampie sensazioni agrumate di cedro e pompelmo, ma anche di frutta tropicale e di fiori quali il tiglio. Al gusto è un vino secco, fresco, sapido e con un finale ed una persistenza interessanti. Si abbina bene ai piatti di mare ed anche alle cruditè di pesce. Ottimo anche con le carni bianche e secondo noi con questo piatto che sposa il sapore cremoso dell'uovo con il nobile tartufo bianco. Va servito ad una temperatura di 8 - 10 °C.

Soave Classico DOC - Pieropan

Questo Soave classico è prodotto dalla Cantina Pieropan nella zona collinare del Soave classico su terreno  vulcanico e i vigneti hanno un'altitudine  media compresa tra i 100 ed i 300  metri s.l.m.. Le uve sono la Garganega per l'85% che viene raccolta dal mese di ottobre e per il restante 15% con uve di Trebbiano di Soave che vengono raccolte manualmente a metà settembre.
Le uve sono sottoposte a diraspatura   e   pressatura, alla selezione   del   mosto   fiore e a fermentazione a  temperatura controllata (16 - 18 °C) in vasche di cemento vetrificato. La maturazione  del  vino è in  vasche  di cemento  vetrificato  a  contatto  con  la feccia   più   fine   e   nobile   per   un periodo   variabile. Il vino viene imbottigliato nella primavera successiva  alla  vendemmia e dopo l’imbottigliamento affina ulteriormente un mese in bottiglia.
E' un vino di colore giallo paglierino  chiaro,  con  riflessi  verdognoli che all'olfatto esprime note fresche e delicate mentre al gusto si rivela asciutto,  sapido,  piacevolmente  armonico  ed  equilibrato. Si presta a molteplici abbinamenti, da tutto pasto, è indicato per antipasti, piatti leggeri, piatti di mare e con pesce di lago, ottimo per accompagnare i piatti di verdure, i piatti a base di asparagi, piselli e zucchine. Si suggerisce di consumarlo fresco e giovane ad una temperatura di 8 - 10 °C.
Abbinamenti da provare (rosso):
Torna ai contenuti