Stridoli saltati in padella con briciole di uovo strapazzato - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Stridoli saltati in padella con briciole di uovo strapazzato

Ricette > Secondi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

150 g. di stridoli
2 uova
1 spicchio di aglio
olio Evo
sale q. b.
pepe q. b.

Stridoli saltati in padella con briciole di uovo strapazzato
Preparazione:

Lavare e pulire gli stridoli eliminando le parti dure e tenendo solo le foglie. In una padella mettere un filo d'olio, uno spicchio di aglio e lasciare appassire gli stridoli. Quando saranno cotti regolare di sale e pepe e mettere da parte.
A parte preparate due uova strcuocere gli stridoli. che nel frattempo sono stati lavati e spezzettati e farli appassire evitando di lasciarli cuocere a lungo. Togliere lo spicchio di aglio.. In una padella mettere un poco di olio e lo spicchio di aglio. Quando l'aglio sarà rosolato toglierlo ed aggiungere gli striccapogn e coprire la padella con un coperchio. Lasciare cuocere a fuoco basso aggiungendo poca acqua calda. Cuocere per circa una decina di minuti e fino a che il radicchi di campo non saranno appassiti e non si saranno ammorbiditi. A parte in una padella con pochissimi olio rosolare la pancetta arrotolata tagliata a pezzetti e metterla da parte.
Preparare le uova. In una padella antiaderente calda rompere le uova e lasciare cuocere l'albume per un minuto. A questo punto aiutandovi con una forchetta rompete le uova in modo che diventino quasi delle "briciole" di uovo. Spegnete il fuoco, salate e pepate e distribuitele sopra gli stridoli scottati.


Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti