Tagliatelle di farro con broccolo romanesco, alici e pinoli - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Tagliatelle di farro con broccolo romanesco, alici e pinoli

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

320 g. di tagliatelle al farro
400 g. di broccolo romanesco
8 alici del Mar Cantabrico
30 g. di pinoli
15 g. di uva sultanina
1/2 scalogno
olio extravergine di oliva
parmigiano reggiano
sale q. b.
pepe q. b.

TTagliatelle di farro con broccolo romanesco, alici e pinoli
Preparazione:

Pulire il cavolfiore togliendo le foglie esterne e il torsolo, lavarlo e dividerlo in cimette non troppo grandi. Portate a bollore una pentola con acqua  e sale. Versare le cimette di cavolfiore e lasciare cuocere per 7-8 minuti.
Scolare le cimette di broccolo romanesco appena lessate, metterle in una padella ove è stato rosolato lo scalogno tritatato finemente con un filo di olio, aggiungere le alici del Mar Cantabrico e mescolare facendo insaporire per alcuni minuti, aggiungendo poca acqua di cottura, se necessario, per mantenere morbido il condimento. Regolare di sale e pepe.
In una padella antiaderente tostare leggermente i pinoli e metterli da parte.
Cuocere le tagliatelle di farro in abbondante acqua salata, scolarle molto al dente ed unirle al condimento nella padella per concludere la cottura mettendo una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato, la metà dei pinoli tostati e alcuni cucchiai di acqua di cottura della pasta. Impiattare aggiungendo su una cimetta di broccolo romanesco, un'alice arrotolata e cospargere con i rimanenti pinoli.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti