Tagliatelle di farro con speck e cardoncelli - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Tagliatelle di farro con speck e cardoncelli

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

320 g. di tagliatelle al farro
300 g. di cardoncelli
100 g. di speck
1/2 scalogno
olio extravergine di oliva
parmigiano reggiano
sale q. b.
pepe q. b.

Tagliatelle di farro con speck e cardoncelli
Preparazione:

Pulire i funghi cardoncelli sciacquandoli nell'acqua corrente aiutandosi con un canovaccio bagnato oppure un piccolo pennellino. Fare attenzione a pulire bene le impurità presenti nelle lamelle. Dopo averli puliti, tagliarli a pezzetti separando il gambo dal cappello. Nel frattempo mondare lo scalogno e tritarlo finemente.
Mettere in una padella l'olio extravergine di oliva, aggiungere lo scalogno tritato e rosolare a fuoco medio. Aggiungere i funghi a pezzetti (prima i gambi, poi i cappelli) ed aggiungere, se necessario un poco di brodo vegetale e lasciare cuocere circa 10 minuti. Regolare di sale e di pepe.
Affettare lo speck e scottarlo in padella con pochissimo olio evo. Tenere da parte i due terzi dello speck ed unire l'altra metà ai funghi. Regolare con sale e pepe macinato al momento.
Cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata, scolarli molto al dente ed unirli al condimento dei funghi  e dello speck nella padella per concludere la cottura mettendo un poco di origano e il parmigiano reggiano grattugiato. Se necessario aggiungere alcuni cucchiai di acqua di cottura della pasta. Impiattare aggiungendo su ogni piatto lo speck scottato precedentemente tenuto da parte.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti