Tagliolini di grano saraceno al pesto di zucchine - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Tagliolini di grano saraceno al pesto di zucchine

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

320 g. di tagliatelle di grano saraceno
300 grammi di zucchine miste (noi abbiamo utilizzato un mix di zucchine tonde di Nizza e di zucca gialla patisson)
80 g. di pistacchi
560 g. di pomodorini
10 foglie di menta
parmigiano reggiano grattugiato
olio extravergine d’oliva
sale q. b.
pepe q. b.

Tagliolini di grano saraceno al pesto di zucchine
Preparazione:

Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a tocchetti. In una padella antiaderente mettere un filo di olio e scottarle. Regolare di sale e pepe. Spegnere il fuoco e mettere da parte.
Lavare i pomodorini e dividerli a metà. In una padella antiaderente saltare per qualche minuto i pomodorini. Regolare di sale e pepe. Mettere da parte.
Lavare una decina di foglie di menta.
Con il mixer frullare le zucchine unitamente alle foglie di menta ed a una manciata di parmigiano reggiano grattugiato. Frullare fino ad ottenere un pesto morbido. Mettere da parte.
Cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata, scolarli molto al dente ed unirli al pesto in una padella aggiungendo anche alcuni cucchiai di acqua di cottura e un filo di olio extra vergine di oliva. Mantecare ed impiattare aggiungendo su ogni piatto qualche pomodorino e qualche fogliolina di menta.

L'abbinamento ....

Vermentino IGP Salento bianco - Cantina La Vecchia Torre

Il Vermentino prodotto dalla cantina sociale La Vecchia Torre è prodotto con le omonime uve allevate dai soci nei terreni di medio impasto con zone tendenti al calcareo situati nel comune di Leverano in provincia di Lecce. La vinificazione avviene con macerazione pre-fermentativa di 12 ore a 4 °C e con successiva fermentazione a basse temperature (16 - 17 °C) in serbatoi di acciaio inox. Il risultato è un vino dal colore giallo paglierino con tenui riflessi verdolini che all'olfatto si presenta con profumi intensi di mela golden e pesca e con delicate note agrumate, di salvia ed erbe mediterranee. Al gusto è armonico e sapido, con una piacevole mineralità e ed una freschezza che accompagna ogni sorso. E' un vino che accompagna benissimo i piatti leggeri dell'estate, i piatti a base di pesce e crostacei, le carni bianche ed i formaggi freschi. Ottimo come aperitivo. Va servito a 10 - 12 °C e bevuto giovane.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti