Tentacoli di totano in umido con piselli - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Tentacoli di totano in umido con piselli

Ricette > Piatti di Mare
Quella che vi presentiamo è una ricetta che può essere preparata sia partendo da ingredianti freschi (tentacoli di totano e piselli) sia con prodotti surgelati. In ogni caso il risultato è un piatto ottimo e velocissimo da preparare, soprattutto se si utilizzano iitotani surgelati. Fate attenzione che i tentacoli di totano che trovate surgelati sono già cotti!
Ingredienti per 4 persone:

800 g. di tentacoli di totano surgelati
500 g. di piselli già sgusciati
400 g. di passata di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
brodo vegetale
1 scalogno
1 spicchio di aglio
sale q. b.
pepe q. b.

Tentacoli di totano in umido con piselli
Preparazione:

Scongelare i tentacoli di totani gigante surgelati e sciacquarli sutto l'acqua corrente. In una padella antiaderente mettere un filo di olio e uno spicchio di aglio. Cuocere i tentacoli di totano per quattro/cinque minuti (sono già precotti) sfumandoli con il vino bianco. Eliminare il liquido che si è formato e lo spicchio di aglio. Regolare di sale.
Insaporire la passata di pomodoro con metà dello scalogno tritato finemente, un filo di olio evo e una grattugiata di pepe. Quando si sarà insaporito aggiungerlo ai tentacoli di totano.
Cuocere i piselli con del brodo vegetale e metà dello scalogno tritato finemente. A cottura ultimata aggiungere ai tentacoli di totano. Continuare la cottura per un paio di minuti e regolare di sale e pepe.

L'abbinamento ....

"Terra e Mare" Vermentino di Gallura DOCG - Unmaredivino

Questo Vermentino di Gallura DOCG è prodotto da uve di vermentino in purezza da vigne coltivate su terreni di disfacimento granitico a Berchidda (Olbia Tempio) in Località Muros. La vendemmia è eseguita manualmente a partire dai primi giorni di settembre e le uve vengono quindi messe a macerare in cella frigo ad una temperatura prossima a 0 °C per 24-48 ore. Dopo la diraspatura, il mosto rimane a temperature prossime a 0 °C per 48-72 ore e solo dopo viene pressato dolcemente. Il mosto fermenta poi in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Il risultato è un vino dal colore giallo paglierino con sfumature verdognole che all'olfatto si presenta intenso e abbastanza persistente con sentori di macchia mediterranea, mela golden, pompelmo, ginestra e fiori selvatici. E’ un vino dalla personalità originale che anche al gusto conferma le persistenze olfattive accompagnate da un'ottima freschezza e sapidità. E' un vino perfetto per aperitivi, per primi piatti di pesce come la pasta con le vongole e le paste al pomodoro. Ottimo anche con i secondi di pesce, i formaggi freschi e da provare anche con il sushi e le crudité di mare. va bevuto giovane alla temperatura di 8-10 °C.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti