Trofie con peperoni, pomodori secchi e crostini croccanti - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Trofie con peperoni, pomodori secchi e crostini croccanti

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

300 g. di trofie
2 peperoni verdi di piccole dimensioni
50 g. di pomodori secchi
50 g. di crostini
parmigiano reggiano
olio evo
coriandolo
sale q. b.
pepe q. b.

Trofie con peperoni, pomodori secchi e crostini croccanti
Preparazione:

Sciacquare i pomodori secchi e metterli in una ciotola ad ammollare con acqua tiepida. Una volta ammollati sgocciolarli, asciugarli e tagliarli a pezzetti.
Lavare i peperoni e privarli dei semi e dei filamenti bianchi. Tagliarli a rondelle sottili e in una padella con un poco di olio farli appassire. Quando i peperoni saranno quasi cotti, ma ancora croccanti, aggiungere i pezzetti di pomodori secchi e cuocere ancora per un paio di minuti. Regolare di pepe in quanto i pomodori secchi sono salati e non dovrebbe essere necessario ulteriore sale.
In un padellino antiaderente fare tostare i crostini di pane per circa un minuto per lato facendo attenzione a che non si brucino. mettere da parte.
Cuocere la pasta in abbondante acqua leggermente salata. Scolarla ben al dente e mantecare nella padella con il sugo per un paio di minuti aggiungendo alcuni cucchiai di acqua di cottura della pasta. Impiattare e spolverizzare con una grattugiata abbondante di parmigiano reggiano, i crostini tostati, un filo di olio evo e qualche foglia di melissa lavata.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti