Vellutata di zucca - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Vellutata di zucca

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per  4 persone:

350 g. di zucca
1 patata grossa
1/2 litro di brodo vegetale
30 g. di burro
1/2 scalogno
olio evo
amido di mais (se necessario)
90 ml. di latte
parmigiano reggiano
sale q. b.
semi di sesamo nero
semi di zucca decorticati
Vellutata di zucca
Preparazione:

In una pentola capiente fare appassire lo scalogno tagliato a pezzetti con il burro e un poco di olio evo.
Tagliare la zucca e le patate (privandole della buccia) a tocchetti e metterle nella pentola con lo scalogno. Fare rosolare a fuoco medio.
Aggiungere il brodo vegetale fino a coprire le verdure e regolare di sale. Fare cuocere per circa 30 minuti a pentola coperta fino a quando la patata e la zucca non si saranno completamente disfatte.
Una volta che le verdure saranno cotte togliere dal fuoco e frullare con un mixer fino a che non si otterrà una crema vellutata.
Se la consistenza dovesse risultare troppo densa aggiungere un poco di brodo vegetale, se invece dovesse risultare troppo liquida aggiungere un poco di amido di mais.
Preparare una fonduta con il latte e il parmigiano reggiano.
In una padella tostare i semi di sesamo e di zucca.
Versare la vellutata in fondine, distribuire sopra un filo di fonduta di parmigiano e decorare con i semi di sesamo neri, i semi di zucca e qualche crostino tostato.

La ricetta dell'Artusi

34. Zuppa di zucca gialla
Zucca gialla, sbucciata e tagliata a fette sottili, un chilogrammo. Mettetela a cuocere con due ramaiuoli di brodo e poi passatela dallo staccio.
Fate al fuoco un intriso con grammi 60 di burro e due cucchiaiate rase di farina, e quando avrà preso il colore biondo fermatelo col brodo; aggiungete la zucca passata e il resto del brodo che basti per sei persone. Poi versatelo bollente sopra a dadini di pane fritto e mandate la zuppa in tavola con parmigiano grattato a parte.
Se farete questa zuppa a dovere e con brodo buono, potrà comparire su qualunque tavola ed avrà anche il merito di essere rinfrescante.


Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti