Zucchine gialle sabbiate - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Zucchine gialle sabbiate

Ricette > Verdure & Contorni
Ingredienti per 4 persone:

4 zucchine pattison gialle di media grossezza
250 g. di pangrattato
50 g. di parmigiano reggiano
6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
mezzo spicchio di aglio
sale q. b.
pepe q. b.

Zucchine gialle sabbiate
Preparazione:

Lavare bene le zucchine, asciugarle con un canovaccio e tagliarle a pezzettoni.
In una ciotola mettere il pane grattugiato, l'aglio tritato finemente, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato, l'origano, alcune foglie di menta tritate, il pepe e il sale. Aggiungere i cucchiai di olio d'oliva e mescolare bene. Aggiungere le zucchine e mescolare il tutto.
In una teglia ricoperta di carta da forno versare le zucchine condite e infornare nel forno già caldo a 200 °C (forno ventilato) per trenta minuti.

Zucchine Patty Pan (Cucurbita pepo var. clypeata)

La zucchine Patty Pan, è una varietà di zucca pattypan oppure in francese pattison. Ne esistono anche varietà più antiche bianche, gialle, arancio e verdi. La particolarità di questa zucca è la forte somiglianza ad una zucchina dalla quale differisce però per la caratteristica forma a trombetta con un rigonfiamento finale. E' bene consumarla quando il frutto è ancora immaturo è può essere consumata come una zucchina ed è ottima per preparare condimenti con la pasta, può essere anche saltata semplicemente in padella mentre, se la volete consumare più matura, deve essere cucinata come una zucca. E' un frutto ottimo anche da conservare sott'olio tagliato a fettini rotonde non troppo spesse da bollire in acqua e aceto  al quale possono essere aggiunti  alcuni grani di pepe ed alcune foglie di alloro. Sbollentare le fettine di zucca per alcuni minuti, sgocciolaterle  e metteterle ad asciugare su di un canovaccio. Disponerle in un barattolo di vetro premendole bene mettendo qua e là pezzetti di foglia di menta e qualche cappero. riempire il barattolo con olio di oliva e consumarle dopo qualche mese.


Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti