Zuppa di legumi e cereali - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Zuppa di legumi e cereali

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per  4 persone:

300 g. di cereali e legumi misti secchi (fave, cicerchie, ceci, lenticchie, piselli, farro perlato, orzo perlato)
1.5 l di brodo vegetale o di pollo
1 patata media
parmigiano reggiano
olio evo
peperoncino q. b.
sale q. b.
pepe q. b.
Preparazione:

Versare il misto di legumi e cereali in una ciotola, aggiungere l’acqua tiepida e lasciare in ammollo per tutta la notte o almeno per 5-6 ore. Eliminare l’acqua e risciacquare il misto di legumi e cereali. In una casseruola mettere il brodo, unire il misto di cereali e legumi e la patata tagliata a dadini.
Lasciare cuocere per circa 40 minuti mescolando ogni tanto e aggiungendo altro brodo se necessrio. Trascorso il tempo di cottura, togliere dal fuoco, aggiungere pepe macinato fresco e un pizzico di peperoncino.
Lasciar riposare la zuppa prima di servirla e accompagnarla a piacere con crostini di pane, una spolverata di parmigiano reggiano ed un filo di olio di oliva.
L'abbinamento ....

Spumante rosè brut da uve a bacca rossa IGT Puglia Bio - Polvanera

La zuppa che vi proponiamo è un alimento ricco di proteine e carboidrati e con un contenuto di grassi piuttosto ridotto, dal gusto tendenzialmente dolce. E' per questo che vi proponiamo un vino fresco e frizzante. Il vino che vi proponiamo è prodotto con uve di Primitivo in purezza prodotto dalla Cantina Polvanera nel vigneto Conetto situato nel Comune di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari. le vigne si trovano su un terreno rosso ferroso con uno strato di roccia calcarea sottostante sono a cordone speronato. Le uve sono raccolte meccanicamente nella prima settimana di settembre e subiscono una spremitura soffice con breve macerazione di 2 ore in pressa. La fermentazione avviene in autoclave per almeno dieci giorni ad una temperatura controllata di 13 °C e con permanenza sui lieviti. E' uno spumante prodotto con il metodo Charmat e si presenta di un bel colore rosa corallo brillante con un perlage intenso e persistente. Al naso ha sentori di fragola, ciliegia, petalo di rose e mandarino. Al gusto è fresco, minerale, intenso con una decisa sapidità ed un finale piacevolmente amarognolo. E' un vino che oltre ai piatti di legumi può accompagnare egregiamente salumi, formaggi semi stagionati, primi piatti, zuppe di pesce, ma anche carni bianche ed piatti "grassi". Va servito alla temperatura di 8 - 10 °C e deve essere bevuto giovane.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti