Carpaccio di pesce spada affumicato con pomodori secchi e pinoli - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Carpaccio di pesce spada affumicato con pomodori secchi e pinoli

Ricette > Piatti di Mare
Il carpaccio di pesce spada affumicato è un antipasto a base di pesce veloce da preparare, semplice e poco calorico, ma può anche tranquillamente essere utilizzato come piatto unico ed è in questa tipologia che vi proponiamo le quantità. Se volete servirlo come antipasto è possibile considerare anche solo 50 g. di pesce spada per commensale.
Ingredienti per 4 persone:

400 g. di pesce spada affumicato a fette
40 g. di pinoli
10 pomodori secchi
rucola q. b.
olio evo
sale q. b.
pepe q. b.

Carpaccio di pesce spada affumicato con pomodori secchi e pinoli
Preparazione:

Stendere le fette di pesce spada sui piatti.
Pulire la rucola rimuovendo la parte dura dei gambi, lavarla e asciugarla con una centrifuga da insalata.
Ammorbidire per circa 15 minuti i pomodori secchi in acqua calda. Asciugarli e tagliarli a pezzetti.
Distribuire sulle fette di pesce spada, la rucola, i pezzetti di pomodori secchi ed i pinoli leggermente tostati in una padella antiaderente.
Condire con un filo d'olio extravergine di oliva, una abbondante grattugiata di pepe macinato al momento e una spolverata di prezzemolo tritato finemente e qualche foglia di timo.
Il consiglio ....

Per la buona riuscita del carpaccio di pesce spada affumicato assicuratevi che il pesce spada affumicato sia di ottima qualità. Per gustarlo al massimo del sapore lasciatelo per almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di condirlo e di servirlo. Se volete conservare questo piatto fatelo al massimo per un giorno, copritelo accuratamente e conservatelo in frigorifero, ma non conditelo!

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti