Cotolette di funghi cardoncelli - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Cotolette di funghi cardoncelli

Ricette > Verdure & Contorni
Ingredienti per 4 persone:

500 g. di funghi cardoncelli
2 uova
200 g. di pane grattugiato
100 g. di parmigiano reggiano grattugiato
mix di erbe aromatiche (prezzemolo, salvia, rosmarino)
olio evo
sale q. b.
pepe q. b.

Cotolette di funghi cardoncelli
Preparazione:

Pulire e lavare i funghi cardoncelli sotto l'acqua corrente e lasciarli asciugare.  tagliarli a fette dello spessore di 1-1,5 centimetri.
Preparare una ciotola con l'uovo sbattuto e un'altra ciotola con il mix di pane grattugiato, grama grattugiato e il mix di erbe aromatiche tritate finemente.
Passare i funghi prima nell'uovo e poi nel mix di pane e formaggio.
In una pirofila leggermente unta con l'olio evo adagiare le cotolette di fungo impanatee cospargerle con un goccio di olio e un pizzico di sale.
Cuocere nel forno già caldo (200 °C) per circa 20-30 minuti. Servire con altri funghi cardoncelli stufati in padella.
Cotolette di funghi cardoncelli
Il fungo Cardoncello

Il cardoncello è il fungo tipico della Murgia pugliese. E' un fungo di non grandi dimensioni dal colore che varia dal nocciola chiaro al grigio antracite fino al marrone scuro. E' un fungo apprezzato per il suo basso contenuto di grassi, per percentuali importanti di vitamine del gruppo B, per l'elevato contenuto proteico accompagnati da un ridotto valore energetico (circa 28 Kcal per 100 grammi di prodotto).
E' un fungo dal sapore gradevole, delicato e con una consistenza che non viene alterata dalla cottura. Per questo può essere consumato fritto, arrosto, a carpaccio, trifolato, per condire la pasta , e potremmo continuare quasi all'infinito.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti