Farro con fagiolini e pesto di cavolo nero - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Farro con fagiolini e pesto di cavolo nero

Ricette > Insalate
L'inverno é la stagione del cavolo nero, famoso soprattutto per essere un'ingrediente fondamentale per la “ribollita”, la tipica minestra toscana. Caratterizzato da foglie arricciate di color verde scuro, il cavolo nero è un vegetale ricchissimo di sostanze antiossidanti, sali minerali e vitamine, in particolare la C. Provate a prepararne un pesto con condire pasta e in questo caso il farro perlato.
Ingredienti per  4 persone:

320 g. di farro perlato
200 g. di fagiolini verdi
100 g. di cavolo nero
20 g. di pinoli
1/4 di spicchio di aglio
olio evo
2 pomodori secchi
sale q.b.
pepe q.b.

Farro con fagiolini e pesto di cavolo nero
Preparazione:

Cuocere il farro perlato in abbondante acqua salata per circa 40 minuti.
Lavare le foglie del cavolo nero ed eliminare la costa centrale e dura. Sbollentarle in un tegame con un poco di acqua calda per circa due minuti.
Scolare le foglie lessate e tenere da parte l'acqua di cottura. In un mixer mettere le foglie di cavolo lessate, un quarto di uno spicchio di aglio e i pinoli. Aggiungere un poco dell'acqua di cottura che avete tenuto da parte e un filo di olio.
Lessare il farro, scolarlo e farlo raffreddare.
Spuntare i fagiolini alle due estremità e lavarli bene. Mettere a bollire una pentola con abbondante acqua salata e lessare i fagiolini per quattro minuti. Scolarli e tagliarli a pezzetti di 3-4 centimetri di lunghezza. Unire al farro raffreddato il pesto di cavolo nero ed i fagiolini. regolare di sale e pepe e decorare con qualche listarella di pomodorino secco sott'olio.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti