Frisella d'orzo con alici del Mar Cantabrico - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Frisella d'orzo con alici del Mar Cantabrico

Ricette > Antipasti
La frisa, friseddha o frisella, é uno de prodotti tipici che caratterizza il sud Italia e, in particolare, la Puglia. Si tratta di una sorta di pane biscottato, prodotto con grano duro (naturalmente non mancano le varianti con diversi tipi di farinae con in particolare la farina di orzo), ottenuto attraverso una doppia cottura. Per gustarla la frisa deve essere immersa in acqua fredda e  può essere guarnita in diversi modi, dai più semplici: olio di oliva, sale , origano e pomodoro (spremuto sopra), ai più complessi: tonno, peperoni, zucca di Albenga marinata, cetriolo e tanti altri modi.
Noi ve ne proponiamo una variante con le saporitissime alici del Mar Cantabrico.
Ingredienti per 4 persone:

4 frise d'orzo
100 g. di filetti di Alici del Mar Cantabrico
12 pomodorini
20 g. di capperi dissalati
olio evo
burro q. b.
peperoncino
pepe q. b.

Frisella d'orzo con alici del mar Cantabrico
Preparazione:

Lavare i pomodorini e tagliarli a metà. Versare i pomodorini appena tagliati in una ciotola e condirli con olio e pepe.
Inumidire leggermente le friselle con l'acqua fredda facendo attenzione a farle restare ben croccannti. Posizionare su un piatto le friselle inumidite e spalmare su ciascuna un poco di burro. Aggiungere i filetti di alici sgocciolati, i capperi precedentemente dissalati e i pomodorini marinati.
Spolverare di prezzemolo e aggiungere un pizzico di peperoncino piccante.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti