Pecorino - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Pecorino

Vini
Il Pecorino è un vino bianco che viene prodotto prevalentemente nell'Italia centrale (Marche e Abruzzo, con piccoli sconfinamenti nel Lazio e in Umbria) da uve dell’omonimo vitigno. ll vitigno, per dare il meglio di sé necessita di un territorio collinare, fresco e con forti escursioni termiche.
Il Pecorino è un vitigno a bacca bianca di antiche origini probabilmente ai tempi di Catone il Censore (II secolo a.C.) che lo includeva tra le varietà che vennero importate in Italia dagli antichi Greci. E' un vitigno caratterizzato da una maturazione precoce delle uve e da basse rese quantitative, motivo quest'ultimo per il quale non é mai stato molto amato dai produttori, che lo sostituirono con vitigni più produttivi. Oltre ad una maturazione precoce è una varietà di una con un alto tenore zuccherino che consente gradazioni alciliche abbastanza elevate. E' dotato di buona struttura e acidità marcata, elementi che consentono di produrre vini che hanno la possibilità di vendemmia tardiva con brevi affinamenti in legno.
Il vino che si ottiene è di un colore giallo paglierino tendente al dorato che sprigiona un  profumo caratteristico e sentori di frutta tropicale. E' un vino che si presta ad accompagnare piatti di pesce, carni bianche e primi piatti al tartufo nero o ai funghi.
Offida Docg è l’unica Denominazione di origine controllata e garantita per il vitigno di Pecorino. La zona di produzione è ristretta in soli 25 comuni delle province di Ascoli Piceno e Fermo (9 per intero e altri 16 in parte) con l’imbottigliamento permesso nelle sole zone di produzione. Il pecorino è anche presente in parte nella doc Falerio, mentre nel Falerio Pecorino DOC, le uve di questo vitigno devono essere di un minimo dell'85% accompagnate fino ad un massimo del 15% dagli altri vitigni non aromatici, a bacca bianca, nel territorio amministrativo della provincia di Ascoli Piceno e di Fermo.
Stesso discorso vale per la doc abruzzese Controguerra Pecorino DOC in cui il pecorino deve essere presente per almeno l'85%. Può anche essere presente, ma in minima quantità, nei vini della DOC Colli Maceratesi.


Offida Pecorino DOCG - Tenuta Santori

Questo Pecorino è ottenuto da uve dell'omonimo vitigno in purezza coltivate nel comune di Ripatransone (AP) ad altitudini tra i 250 ed i 300 metri s.l.m. che beneficiano dell'aria marinache giunge dal vicino mare Adriatico durante il giorno e delle correnti montane, più fredde,che giungono dai Monti Sibillini, durante la notte. I terreni sono di medio impasto, molto calcarei. La vendemmia è manuale e l'affinamento è in acciaio. Il risultato è un vino dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. All'olfatto si presenta con spiccate note  agrumate  ed al gusto é pieno, di ottima persistenza e di grande sapidità.
E' un vino che abbina alla perfezione tutti i piattidella cucina a base di pesce, le carni bianche ed i formaggi poco stagionati. da provare con il risotto al tartufo bianco.
Va consumato entro un paio di anni dalla vendemmia alla temperatura di 8 - 10 °C.


Abbinamenti da provare:
Torna ai contenuti