Pinot nero - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Pinot nero

Vini
Il Pinot nero è un vitigno originario della Francia e più precisamente della Borgogna ed è uno dei vitigni a bacca rossa più conosciuti al mondo. E' uno dei cosidetti vitigni "internazionali" in quanto è ampiamente coltivato in tutto il mondo con la caratteristica di essere molto sensibile al terroir, e cioè di avere la capacità di dare vini molto diversi a seconda della zona di ove viene coltivato. E' un vitigno dalla bacca rossa che deve il suo nome alla “pigna”, per la somiglianza con il frutto del grappolo, dalla forma allungata e con gli acini molto vicini fra di loro. Altra caratteristica del Pinot nero è la sua polpa bianca che lo rende adatto particolarmente adatto anche alla vinificazione in bianco, la tecnica che prevede la separazione molto rapida del mosto dalle vinacce con una brevissima macerazione. E' con questa tecnica che si ottengono, in abbinamento con altre uve, ottimi spumanti, incluso lo Champagne e, per rimanere in Italia, il pinot nero rientra nella composizione, ad esempio, di spumanti prodotti a metodo classico quali il Franciacorta e il Trento DOC. Il Pinot nero ha comunque una nomea difficile sia per la coltivazione, sia per la vinificazione in rosso che rappresenta sempre una sfida per gli enologi. E' comunque con la vinificazione in rosso che vengono prodotti alcuni tra i più grandi vini rossi del mondo.
Pinot Nero Rosé DOC Oltrepò Pavese - Giorgi


Un Pinot Nero al 100% proveniente da vigneti in alta collina dell'Oltrepò Pavese nella zona vocata per la produzione del Pinot Nero: Canneto Pavese, Stradella, Broni, S. Maria della Versa, Casteggio. E' un vino frizzante, di modesta gradazione alcolica (11°), vinificato in rosa.
E' un vino che si presenta di un colore rosato scarico, all'olfatto è intenso, delicato, con sentori fruttati di mela e pesca. In bocca è armonico e con una buona struttura ed una altrettanto buona persistenza ed è particolarmente adatti per accompagnare antipasti, primi piatti leggeri, risotti, pesce, ed è comunque ottimo come vino da a tutto pasto. Va servito alla temperatura di 8 -10 °C.
Punto Rosa Brut Rosato Millesimato - Val D'Oca

Da uve di Pinot nero vinificate in rosa nasce questo spumante brut prodotto dalla Cantina Produttori di Valdobbiadene Val D'Oca con il metodo Charmat.
Il risultato è un vino dal colore rosa tenue dal perlage fitto e abbastanza persistente. All'olfatto ci colpiscono i sentori floreali e i delicati aromi dei piccoli frutti del sottobosco accompagnati dal tenue aroma di pane tostato. Al gusto è equilibrato, di buona acidità, morbido e armonico.
E' un vino che può essere utilizzato a tutto pasto. E' particolarmente indicato per accompagnare piatti di pesce, anche elaborati, piatti a base di verdure e di formaggi freschi. Ottimo anche come aperitivo. Si consiglia di servire fresco e giovane alla temperatura di 6 - 8 °C.
'Maglen" Pinot Nero Riserva DOC - Cantina Tramin

L’uva di Pinot nero proviene da terreni in Alto Adige caratterizzati da forti escursioni termiche dovute a giornate calde, influenzate dal clima mediterraneo, e da notti fredde con venti molto freschi che scendono dalle montagne. le uve sono vendemmiate a mano indicativamente nella prima quindicina di ottobre e la fermentazione del mosto avviene alla temperatura controllata di 28 °C, in grandi tini di rovere con sistema di regolazione sommersione cappello di vinacce. questo sistema consente di preservare al massimo gli aromi e di ottenere un colore più intenso del vino. L'affinamento é in barriques per 12 mesi e con una successiva maturazione per circa 6 mesi in botti grandi di rovere. Dopo l’imbottigliamento il disciplinare di questo Pinot nero prevede  un ulteriore periodo di affinamento in bottiglia di almeno altri sei mesi.
Il risultato è un vino dal colore rubino con sfumature granate. Al naso spiccano fresche ed eleganti note di pera e fieno, pane tostato con burro spalmato, accompagnate da sentori di speziati di tabacco, vaniglia e incenso. Al gusto si presenta fruttato e fresco, dal gusto delicato ed elegante, persistente, con una buona struttura tannica delicata. E' un vino versatile perfetto per accompagnare piatti strutturati  e con un gusto intenso. Ottimo con i primi piatti di pasta fresca al ragù, ma anche con i primi a base di speck dell'Alto Adige. Ideale per secondi leggeri di carne come gli arrosti e perfetto anche per formaggi stagionati. Va servito leggermente fresco (14-16 °C) e può essere tranquillamente bevuto entro quattro/cinque anni dalla vendemmia.
Abbinamenti da provare (vinificazione in bianco):
Abbinamenti da provare (rosso):
Torna ai contenuti