Riso Orange con zucca e robiola - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Riso Orange con zucca e robiola

Ricette > Risotti
Il riso Orange è un riso integrale autoctono italiano appartenente alla famiglia dei risi rossi che viene coltivato nella parte nord della provincia di Vercelli. E' un riso vera e propria espressione della grande biodiversità italiana, che ha un aroma molto caratteristico e particolare e che conserva in cottura i chicchi interi e sgranati che ben assorbono i condimenti senza perdere la fragranza caratteristica. Provatelo con la zucca violina e la cremosità e leggera acidità della robiola.
Ingredienti per 4 persone:

320 g. di riso Orange
200 g. di zucca pulita
100 g. di robiola
60 g. di parmigiano reggiano
1 scalogno
brodo vegetale
½ bicchiere di vino bianco secco
olio evo
sale q. b.
pepe q. b.

Riso Orange con zucca e robiola
Preparazione:

Preparare il brodo vegetale. Pulire la zucca.
Tagliare la zucca a piccoli tocchetti e metterle in una padella con lo scalogno tritato finemente. Fare rosolare a fuoco medio e continuare la cottura per circa cinque minuti aggiungendo al bisogno qualche goccio di brodo vegetale. Regolare di sale e di pepe e mettere da parte.
In una casseruola mettere un filo di olio, unire il riso e farlo tostare per due minuti mescolandolo. Sfumare con il vino bianco, lasciare evaporare poi aggiungere due mestoli di brodo bollente. Aggiungere la zucca e continuare la cottura aggiungendo man mano altro brodo. Quando il riso sarà quasi cotto aggiungere aggiungere le fave cotte precedentemente. A cottura ultimata aggiungere la robiola e il parmigiano reggiano grattugiato e mantecare.
Cercare sempre di servire il risotto alla giusta consistenza e fare in modo che non sia troppo liquido e nemmeno eccessivamente compatto. un suggerimento è quello di osservare il risotto nella casseruola che dovrà formare la classica “onda".

Riso Orange con zucca e robiola
Il riso Orange
Il riso Orange è un riso integrale autoctono italiano appartenente alla famiglia dei risi rossi che viene coltivato nella parte nord della provincia di Vercelli. E' un riso di origine spontanea, vera e propria espressione della grande biodiversità italiana, che ha un aroma molto caratteristico e particolare e che conserva in cottura i chicchi interi e sgranati che ben assorbono i condimenti senza perdere la fragranza caratteristica. E' un riso perfetto per preparare insalate di riso, risotti, per fungere da contorno di carne e pesce e che noi apprezziamo particolarmente per accompagnare le verdure che esalta. Può anche essere consumato in maniera semplice, lessato, condito con olio di oliva extravergine d’oliva ed un formaggio delicato per esaltarne tutto il suo aroma.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti