Spaghetti cacio e pepe con cozze e pecorino - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Spaghetti cacio e pepe con cozze e pecorino

Ricette > Piatti di Mare
Ingredienti per 4 persone:

320 g. di spaghetti
300 g. di cozze sgusciate
60 g. di pancetta affumicata
uno spicchio d'aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
60 g. di pecorino stagionato
olio extravergine d’oliva
sale q. b.
pepe q. b.

Spaghetti cacio e pepe con cozze e pecorino
Preparazione:

Pulire le cozze mettendole in una bacinella piena d’acqua a sciacquare. Con un coltello o con una spazzola eliminare le impurità che compaiono sul loro guscio e togliere la barbetta che esce dalle valve. Risciacquare le cozze ed toglierle dal guscio. In una padella mettere un poco di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio schiacciato e insaporire per poco tempo.
Aggiungere una poco di prezzemolo tritato finemente e le cozze. Cuocere per un minuto e sfumare con il vino bianco secco. Quando le cozze si saranno aperte toglierle dal fuoco ed eliminarne il guscio. Metterle da parte.
Filtrare il liquido di cottura delle cozze e tenerlo da parte.
Tagliare la pancetta a cubetti non troppo fini e rosolarla in una padella antiaderente con un filo di olio. Quando sarà rosolata toglierla dall'olio e metterla da parte.


In una padella mettere il pepe nero macinato al momento, accendere il fuoco e dopo pochissimo aggiungere alcuni cucchiai dell'acqua di cottura della pasta. Fare "sciogliere" il pepe e spegnere il fuoco.
Grattugiare il pecorino stagionato e metterlo in una ciotola insieme al pepe. Aggiungere alcuni cucchiai del liquido di cottura delle cozze filtrato e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea e non troppo soda.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata lasciandoli al dente.
Scolarli e mantecarli in padella con la crema di pecorino e pepe, la pancetta e le cozze sgusciate aggiungendo alcuni cucchiai dell'acqua di cottura della pasta.
Impiattare con una grattugiata di pecorino a listarelle.


Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti