Spatzle agli spinaci con carciofi e speck - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Spatzle agli spinaci con carciofi e speck

Ricette > Primi Piatti
Ingredienti per 4 persone:

250 g. di farina 00
150 ml. di acqua
3 uova medie
150 g. di spinaci
noce moscata grattugiata
80 g. di speck
150 g. di cuori di carciofo surgelati
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
formaggio semiduro di malga
sale q. b.
pepe q. b.

Spatzle agli spinaci con carciofi e speck
Preparazione:

Lavare gli spinaci e cuocerli in una padella aderente con pochissimi olio. Quando saranno appassiti, sgocciolarli, strizzarli e lasciarli raffreddare. Una volta raffreddati, tagliarli grossolanamente con un coltello, metterli nella ciotola del mixer con le uova, l'acqua e un pizzico di sale. Frullare fino ad ottenere un composto liscio e vellutato. Mettere in un'altra ciotola e aggiungere la farina. Continuare a mescolare velocemente fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare.
Versare i cuori di carciofo ancora surgelati in padella, con un filo d'olio, sale e uno spicchio di aglio. Aggiungere qualche cucchiaio di acqua, coprire la padella e lasciare cuocere per qualche minuto con il coperchio. Togliere il coperchio e continuare la cottura ancora per qualche minuto. Mettere da parte.
Tagliare lo speck a quadrettini molto sottili e scottarlo leggermente in una padella con un filo d'olio per un minuto.
Dopo che l'impasto avrà riposato cuocere gli spatzle. In una pentola con abbondante acqua salata porta a bollore posizionarvi sopra l’apposito attrezzo per preparare gli spatzle e versare poco impasto alla volta nel vano contenitore e fare scorrere avanti e indietro in modo che cadano delle grandi gocce di impasto nell’acqua sottostante.
Dopo un paio di minuti, quando sono cotti, utilizzando una schiumarola, scolarli e gettarli nel condimento di carciofi e speck. Mantecare delicamente qualche istante e servire con una grattugiata di formaggio di malga a scagliette.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti