Torta ai cachi - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Torta ai cachi

Ricette > Dolci
Ingredienti:

3 cachi
100 g. di zucchero di canna
150 g. di farina di grano tenero tipo 00
50 g. di fecola di patate
2 uova
50 g. di gocce di cioccolato fondenti (o cioccolato fondente sminuzzato)
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato


Torta ai cachi
Preparazione:

Prendere dei cachi maturi, sbucciarli, togliere i semi ed i filamenti più duri. Frullarli nel mixer.
Prendere le uova e separare i tuorli dagli albumi e con la frusta elettrica montare gli albumi a neve ferma.
In una ciotola sbattere bene i tuorli con lo zucchero di canna, sempre utilizzando la frusta elettrica. Quando i tuorli si saranno montati aggiungere la farina setacciata, la fecola di patate, un pizzico di sale e la bustina di lievito per dolci. Mescolare bene, aggiungere i cachi frullati e quando saranno ben incorporati nell'impasto aggiungere gli albumi montati a neve incorporandoli delicatamente mescolando piano con movimentidal basso verso l'alto. Aggiungere da ultimo le gocce di cioccolato fondente.
Mettere il composto in una tortiera del diametro di circa 26 centimetri precedentemente imburrata e infarinata e infornare a 180 °C per circa 35 minuti.
Fare comunque la prova dello stecchino per verificarne la cottura. Sfornare e quando sarà fredda servire con una spolverata di zucchero a velo vanigliato.
I cachi

I cachi sono un frutto prezioso per la nostra salute di cui possiamo approfittarne nella stagione autunnale quando maturano fino a ll'inizio dell'inverno. Sono frutti di piante originarie dell’Asia orientale,  la Cina centro-meridionale, che si sono perfettamente acclimatati nelle zone del nord Italia. Il cachi è uno degli alberi da frutto coltivati più anticamente dall’uomo ed è l'albero delle sette virtù perché fa ombra, è una fonte di buona legna da ardere, il suo fogliame concima in abbondanza il terreno, raramente é attaccato dai parassiti, le sue foglie e i frutti hanno colori molto decorativi, è longevo e offre agli uccelli ampio spazio sui rami per nidificare.
I cachi sono una fonte di vitamine, fra le quali spicca la vitamina C, che contribuisce a rafforzare il sistema immunitario. Hanno proprietà lassative e diuretiche e sono ricchi di fibre. Una pecca: sono pittosto calorico ed infatti 100 g. di prodotto apportano circa 65 Kcal.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti