Torta all'ananas con amaretti e noci - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Torta all'ananas con amaretti e noci

Ricette > Dolci
Sulla storia dei piatti è molto difficile avere certezze. C'è chi fa risalire questa torta alla Tarte Tatin che però non conoscerva l'ananas. Pensiamo invece sia più credibile la storia secondo cui le origini della torta rovesciata all'ananas andrebbero ricercate a quando gli americani cucinavano su padelle di ghisa e allineavano sul fondo delle pentole la frutta e versavano sopra una pastella. Quando la torta era pronta, la padella veniva capovolta scoprendo la frutta caramellata sulla parte superiore.
E poi nei primi anni del 1900 James Dole (fondatore della Hawaiian Pineapple Company, ora Dole) crò il modo perfetto per produrre ananas e così é potuta nascere la torta rovesciata di ananas. E gli americani il 20 aprile festeggiano festeggiano proprio questo dolce nel National Pineapple Upside Down Cake Day.
Questo dolce quali che siano le origini é una torta veloce e facile da preparare. Un contrasto di sapori dolce e amaro perfetto per finire un pranzo oppure per la colazione e la merenda.
Ingredienti:

6 cucchiai di farina
5 cucchiai di zucchero
1 barattolo di ananas sciroppato da 10 fette
100 g. di burro
2 cucchiaini di lievito per dolci
2 uova
150 g. di amaretti
50 g. di noci
caramello q. b.
Torta all'ananas con amaretti e noci
Preparazione:

In una ciotola mettere le uova con lo zucchero e sbatterle con una frusta elettrica fino a che non saranno cremose. Aggiungere il burro ammobidito, due cucchiaini di lievito per dolci e 8 cucchiai del succo di ananas (utilizzare quello già presente nel barattolo dell'ananas sciroppato). Continuare a mescolare e aggiungere la farina a pioggia.
Sbriciolare gli amaretti e tritare le noci. In una tortiera spalmare il caramello sul fondo e adagiare le fette di ananas sgocciolate. Riempire gli spazi rimasti vuoti tra le fette di ananas con il trito di amaretti e noci. Versare il composto nella tortiera sopra alle fette di ananas e livellare bene.
Infornare a 180 °C per circa 25 minuti (modalità ventilato) verificando la cottura con lo stuzzicadenti. Una volta tolta dal forno lasciare intiepidire e rovesciare la torta su un piatto da portata.

Ti potrebbe interessare anche
Torna ai contenuti