Fichicaramellati.it - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

I dolci della tradizione: le raviole

Fichi Caramellati
Pubblicato da in Dolci · 20 Ottobre 2018
Le raviole sono un dolce tipico di Bologna e vengono fatte con una pasta (la stessa utilizzata per fare la ciambella o la crostata) che è abbastanza simile alla pasta frolla, ma che si mantiene a lungo nel tempo. La tradizione vuole che il ripieno sia a base di mostarda bolognese oppure di confettura di prugne california, ma è possibile utilizzare molte altre confetture. Le raviole hanno il profumo dei dolci di una volta: di burro e zucchero. Possono alla fine essere bagnate sulla superficie con l’alchermes e passate nello zucchero anche se noi le preferiamo "al naturale".
La tradizione vuole che questi dolci si intingano nel vino a fine pasto, ma noi li preferiamo accompagnati da un vino passito. Abbiamo scelto D'or Luce, un passito di Albana di Romagna, con un profumo intenso con sentori di confettura di albicocca, di frutta tropicale matura, di agrumi e con un finale di spezie. Il suo gusto dolce, avvolgente, persistente, morbido, fresco e non stucchevole lo rende compagno principe della biscotteria secca.




Nessun commento

Torna ai contenuti