Fichicaramellati.it - Fichi Caramellati

Vai ai contenuti

Il liquore di mirto

Fichi Caramellati
Pubblicato da in Liquori · 26 Novembre 2018
Tags: mirtoliquoredigestivohomemade
ll mirto è una pianta aromatica arbustiva e sempreverde tipica della macchia mediterranea appartenente alla famiglia Myrtaceae. Il nome della pianta deriva dal greco myrtos a significare "essenza profumata" per evidenziare il grande profumo di tutta la pianta. Il mirto é un arbusto dalla forma cespugliosa abbastanza grande (anche ai 3 metri di altezza), abbastanza fitto e con ramificazioni sottili.
Le bacche, tonde, di piccole dimensioni e di colore rosso violaceo scuro-bluastro sono i frutti commestibili del mirto e la loro maturazione avviene in autunno inoltrato a partire dal mese di novembre fino all'inizio di gennaio. Sono proprio le bacche la parte più utilizzata di questa pianta anche se possono essere utilizzati anche i giovani germogli, i fiori e le foglie. Le bacche vengono solitamente utilizzate tramite l’infusione alcolica per mezzo di macerazione o corrente di vapore. In questo modo si ottiene il tradizionale liquore che va servito freddo ed é un ottimo digestivo a fine pasto con il suo sapore intenso e aromatico. Le bacche vengono utilizzate anche per aromatizzare pietanze in cucina come piatti a base di carne o di selvaggina.




Torna ai contenuti